Si è verificato un errore nel gadget

domenica, maggio 20, 2007

cartoni animati

Da un bel po' non scrivo, e non perché non avessi niente da dire, ma piuttosto perché non ho avuto tempo! Purtroppo quello manca sempre, no? Comunque, proprio in questi giorni, mio fratello ed io ci siamo messi su youtube per cercare le sigle dei cartoni animati italiani. Secondo quello che mi ha detto Dario (mio fratello, appunto), di molti dei cartoni che si guardavano là in Italia (di solito giapponesi) qui in Brasile non si è mai sentito parlare! è increibile pensare che qui si sia cresciuti senza Holly e Benji, senza Lady Oscar, D'Artagnan, Kiss me Licia, Occhi di Gatto, Magica Emy e, soprattutto, senza Cristina D'Avena!! Per chi non lo sapesse, Cristina D'Avena (v. foto) era l'idolo di tutti i ragazzini degli anni 80-90! Era lei che cantava tutte le sigle dei cartoni animati, ed era lei che partecipava a tutte le edizioni dello "Zecchino d'Oro"! Un po' come qui in Brasile c'era (c'è?) Xuxa, Angélica, Eliana. Interessante che, mentre in Brasile, le presentatrici per bambini sono tutte bionde, quella che ha avuto più successo in Italia è una bella mora...hehehe! Cliccando qui potrete vedere e ascoltare una delle più famose sigle dei Puffi (I Puffi sanno), che qui in Brasile vengono invece chiamati "Smurfs":

martedì, maggio 01, 2007

alfa romeo

...continuando sull'onda degli spot, i miei preferiti in genere sono quelli delle macchine! Sono sempre fatti così bene (con alcune eccezioni, naturalmente). Su internet ho trovato questo bellissimo spot dell'alfa 159 e me ne sono innamorata...hehehe!! A chi non piacerebbe una macchina così? Godetevelo!

Una telefonata allunga la vita

ultimamente con i miei studenti ho parlato molto (anche troppo) di conversazioni telefoniche, di comunicazione e anche di pubblicità. Nell'ultima lezione ho consegnato un racconto di Romagnoli, tratto dalla sua rubrica "Navi in Bottiglia" (che si può leggere online su Repubblica). Il racconto si intitolava "L'ultima chiamata" ed era forse una risposta non molto allegra alla domanda: "Se avessi un'ultima telefonata, chi chiameresti?".
Mi sembrava che il racconto dialogasse bene con un'antichissima pubblicità della Sip, che, all'epoca, aveva fatto un successone! Lopez era diventato famosissimo, e la pubblicità era riuscita così bene che è diventata quasi un telefilm (ne esistopno ben 10 versioni, tutte reperibili su youtube). Bhè, nonostante la definizione non sia molto buona, si può cmq apprezzare...